Quali sono i cibi più consumati dagli italiani

Il cibo italiano è uno dei più amati al mondo e lo è dagli stessi italiani. Nel Belpaese, infatti, il cibo non è considerato soltanto un elemento essenziale per nutrirsi e quindi sopravvivere, ma tutt’altro. Si tratta di una vera e propria essenza della nostra cultura, tradizione e sotto certi punti di vista dell’identità del Paese. D’altronde, ci sarà un motivo se quella italiana è considerata ancora oggi come la cucina più apprezzata al mondo. Ma quali sono, effettivamente, i cibi, gli alimenti, che gli italiani consumano con maggior frequenza? Cerchiamo di fare chiarezza in merito.

Info generali

Ogni anno vengono effettuati diversi studi in merito, ed in base a questi ci si può fare un’idea generale su quali siano effettivamente le abitudini degli italiani riguardo l’alimentazione. Tra le cose essenziali, è stato dimostrato come gli italiani prediligano il pasto casalingo a quello “al volo”, per strada. Questo non significa che siano poche le persone che amino consumare un pasto camminando: d’altronde, moltissime città italiane sono considerate le “regine” dello street food (vedi Napoli e Palermo, solo per citarne alcune).

Fatto sta che gli italiani, stando a diversi studi, cerchino principalmente di consumare il pasto principale della giornata tra le mura amiche. Oltre a questo, fa specie considerare il fatto che gli italiani consumino in maniera molto significativa il caffè, cosa forse prevedibile. Tra le bevande alcoliche, invece, non può mancare il vino: d’altronde, la tradizione italiana riguardo i vini è impressionante.

Alimenti principali

Dopo anni di flessione, si è registrato un aumento significativo del consumo di carne in Italia. I prodotti di macelleria sono diventati molto più frequenti sulle tavole degli italiani negli ultimi anni. Fino a qualche anno fa, il consumo medio pro capite di carne da parte degli italiani era di circa 79 kg annui (tra i più bassi del Vecchio Continente). Ora le cose sono cambiate: basti pensare al fatto che il settore delle carni è arrivato a fatturare oltre 30 miliardi annui e che sia cresciuto il consumo di carne suina, oltre che bovina. Gli italiani, inoltre, è stato dimostrato come prediligano allevamenti nostrani e carni di qualità.

Inutile dire, poi, che tra gli alimenti più amati dagli italiani figuri anche il pesce e i frutti di mare. D’altronde, siamo un Paese prevalentemente di mare e non poteva essere diversamente. Con pesce si intende anche il tonno in scatola e tutto il pesce surgelato che si può acquistare.

Altro alimento che difficilmente manca sulle tavole degli italiani è sicuramente il latticino. La tradizione italiana anche in quest’ottica è particolarmente fruttuosa. I latticini, così come i formaggi, arricchiscono tantissime ricette italiane: da vari primi piatti, fino ad arrivare alla pizza. La mozzarella la fa da padrone, mentre il parmigiano è il formaggio più famoso in Italia e non solo. Ci sono, poi, i cereali e i prodotti da forno tra i più consumati nel Belpaese. Il pane, ad esempio, difficilmente manca sulle tavole italiane, così come la stessa pasta.